DOMANDE FREQUENTI

Cerca qui le risposte alle domande più comuni dei nostri clienti…

Quanto risparmio ogni anno con SAGME?

 

In media, a un cliente domestico che da più di 3 anni si è affidato a SAGME il frutto del ns. lavoro ha portato a un risparmio netto di oltre 400 € all’anno (che salgono a 2.000 € per una piccola Partita Iva).

Il risparmio conseguibile nel tuo caso specifico, che è stimabile con il nostro software di simulazione, di fatto dipende da numerosi fattori, fra cui ad es.:

  • Fornitori attuali di elettricità e gas;
  • Tipo di contratti attualmente in essere;
  • Consumi annui medi (in kWh e Smc).

Come fa SAGME a farmi risparmiare?

SAGME permette ai propri clienti di risparmiare sulle forniture luce e gas grazie a due differenti benefici:

  1. Il primo è che SAGME è remunerata dal cliente, per cui la nostra Società dai fornitori non prende alcun “gettone”, che invece le normali agenzie di vendita prendono, pesando per almeno 350 € annui sugli importi delle vostre bollette.
  2. Il secondo è che SAGME ha sviluppato un nutrito pacchetto clienti, perciò effettua periodicamente richieste di offerte migliorative ai vari fornitori con cui dialoga, un po’ come farebbe un grosso gruppo di acquisto.

CHI SIAMO

Sagme è una squadra di specialisti che si occupa di aiutare il Cliente a scegliere il miglior contratto tra tutti i venditori di Energia Elettrica e Gas Metano. Sagme si differenzia da broker e consulenti vari in quanto indipendente dalle società di vendita. Per tutelare i Clienti ha creato un proprio mercato, selezionando fornitori di Gas Metano ed Energia Elettrica che accettano di non inserire in bolletta voci nascoste (ovvero costi non dovuti). 

Sagme è in grado di spiegare le fatture, di farle correggere dai fornitori in caso di errore, di inserire una lettura per farla mettere in fattura e di gestire tutte le pratiche tecniche come volture, chiusure o riaperture di contatori. Tutto senza che il Cliente debba parlare con alcun Call Center, risparmiando così tempo e denaro.

Sì, Sagme ha numerose industrie nel proprio portafoglio clienti ed è in grado di relazionarsi con i più importanti fornitori nazionali ed internazionali per finalizzare le forniture al tuo stabilimento. Ciò è particolarmente importante oggi, dato che alcuni fornitori richiedono delle garanzie fideiussorie che possono mettere in difficoltà le aziende energivore.

Sagme funziona secondo una logica semplice e trasparente: il Cliente con meno di 40 centesimi di € al giorno può sottoscrivere un Contratto di “Mandato Energetico” Domestico (o Aziendale, ma quest’ultimo è quotato in base ai consumi) che permette a Sagme di operare per suo conto sulle questioni legate alla fornitura di Energia Elettrica e Gas Metano.

Sagme farà una continua analisi del mercato per le forniture energetiche del proprio cliente, andando a ricercare il miglior fornitore per la sua abitazione. Verrà quindi informato della opportunità che si presenta e, se non avrà niente in contrario, Sagme procederà poi a compilare tutti i documenti per suo conto ed attiverà le forniture secondo l’analisi fatta. In tale maniera si potranno raggiungere i risparmi previsti dal nostro simulatore di spesa.

SERVIZI

Il Mandato prevede una scadenza annuale con tacito rinnovo di anno in anno per una durata massima di 36 mesi a partire dalla data di stipula. Al termine della data sopra citata, ed in mancanza di ogni altra comunicazione di revoca e/o disdetta del Mandante, il Mandato si riterrà rinnovato per altri 36 mesi.

Un primo controllo una tantum delle bollette è incluso nel nostro servizio gratuito di simulazione “15 giorni di prova”, situato nella voce “Shop” del menu, all’interno della categoria “Prodotti Sagme”.

Successivamente alla stipula del contratto con Sagme, potrete attivare il servizio di “Anatocismo Energetico” per gli approfondimenti sulle voci di fatturazione e sulle possibilità di recupero dei costi.

Attraverso il servizio nominato “Anatocismo Energetico” andiamo a ricercare dai fornitori, per conto dei nostri Clienti, delle spiegazioni sul perché sono state caricate certe voci di costo e, se queste non erano opportune, le facciamo recuperare al Cliente finale. Per quanto tempo? Per gli ultimi 5 anni, come previsto dal Codice Civile. 

Sì, Sagme è l’unica figura professionale in Italia capace di tutelare al più alto livello clienti domestici, partite IVA, PMI e aziende di grandi dimensioni, pubbliche e private, nei rapporti con i fornitori di Energia Elettrica e Gas Metano. In pochissimi casi il Cliente è dovuto arrivare in Tribunale, e anche in quei pochi casi finora abbiamo sempre vinto.

Abbiamo a disposizione due servizi inerenti al passaggio ad altri fornitori:

1. “Cambio fornitore non desiderato”, per maggiori informazioni visitate la pagina https://www.sagme.it/prodotto/sagme-contenziosi-tra-cliente-e-fornitori-gia-in-essere/
2. “Contenziosi tra cliente e fornitori già in essere”, per maggiori informazioni visitate la pagina https://www.sagme.it/prodotto/sagme-cambio-fornitore-non-desiderato/

Sì. Il servizio “Sagme Attivazioni e Disattivazioni di misuratoreprevede la gestione delle operazioni di attivazione e disattivazione dei misuratori di Gas Metano ed Energia Elettrica. Questo servizio viene offerto solo ai Clienti che hanno già sottoscritto il contratto “Mandato di Rendita Energetica”.

Tramite una “simulazione di mercato” gratuita, Sagme offre la possibilità di verificare il valore di miglioramento atteso nell’arco dei prossimi tre anni, sulla base delle previsioni di costo dei beni energetici definite con primari analisti internazionali e comparando le migliori offerte sul mercato con la vostra fattura di Energia Elettrica e di Gas Metano.

Il periodo di prova ha una durata di 15 giorni, a partire da quando il Cliente riceve da Sagme la simulazione di mercato (insieme alla guida per leggerla correttamente) per capire a che livello sono le sue forniture rispetto alle offerte attualmente presenti. Se il Cliente non sottoscrive poi il Mandato di Rendita Energetica, non potrà chiedere in seguito ulteriori simulazioni.

La simulazione del risparmio ottenibile nei px tre anni serve a capire la differenza nel livello dei costi delle proprie forniture luce e gas rispetto alle offerte attualmente presenti nel mercato. La simulazione gratuita svolta da Sagme è dunque lo strumento base da cui partire; sottoscrivendo però poi il contratto con Sagme, il Cliente ha la possibilità di ottenere una gestione continua dei propri contratti di fornitura con simulazioni ulteriori ed analisi delle opportunità di mercato.

Durante la simulazione i costi vengono proiettati in avanti di 3 anni, utilizzando strumenti predittivi ideati insieme ai più importanti analisti europei. In questo modo, nella nostra analisi viene comparato l’andamento della spesa della tua fattura luce o gas con quello che avresti usufruendo invece delle offerte dei migliori fornitori sul mercato.

PAGAMENTI

Il prezzo del servizio Luce e Gas comprende sia il mandato Luce che Gas.

No, il pagamento delle bollette dovrà essere effettuato dal Cliente direttamente al Fornitore di Gas ed Energia Elettrica.

I pagamenti potranno essere rateizzati secondo quanto offerto dal servizio Paypal o tramite il pagamento con carta di credito.

Il prezzo dei servizi rimane invariato nel tempo.

AIUTO

Puoi inoltrare le tue 2 bollette / fatture luce e gas da simulare a commerciale@sagme.it. Sarà cura dello staff di Sagme effettuare la simulazione per tuo conto e inviartela via mail (insieme a una guida per interpretare i risultati).

N.B. Se non sei già cliente Sagme, puoi inviare solo 2 bollette di casa o 2 fatture relative alla tua azienda, non quelle di parenti o amici. Puoi contattare il numero verde 800-681638 per eventuali eccezioni su cosa puoi inviare.

Le bollette dei fornitori di gas ed energia elettrica hanno frequenza variabile a seconda dell’azienda fornitrice, del tipo di Cliente e del periodo. Le bollette potrebbero essere mensili o bimestrali.

In alcuni casi, le bollette potrebbero essere mensili durante il periodo invernale e potreste non ricevere alcuna fattura da luglio a novembre. Una risposta certa potremo averla soltanto dopo l’attivazione di un contratto di fornitura.

È possibile chiamare il numero verde 800-681638. In alternativa, scrivere una e-mail all’indirizzo info@sagme.it.

Sul portale in cui è stato eseguito l’acquisto devono essere allegati il contratto compilato e firmato e le fatture di Energia Elettrica e di Gas Metano più recenti.

Dopo l’apertura dei servizi, sarà cura di Sagme contattare il Cliente per aggiornarlo sulle varie operazioni.

È necessario inviare all’indirizzo commerciale@sagme.it la copia del contratto di Mandato di Rendita Energetica firmato, insieme alle ultime bollette / fatture di Gas Metano ed Energia Elettrica.

Successivamente, occorre procedere al pagamento come indicato sul sito.